Nasce “Visit Puglia Imperiale”


Una grande “rete turistica” per diffondere e condividere le eccellenze del territorio



Si terrà nelle sede del Patto Territoriale Nord Barese Ofantino, martedì 28 gennaio alle ore 10,00 nelle sale del Future Center di via Guglielmo Marconi 39 a Barletta, la Conferenza Stampa di presentazione del Progetto di Marketing turistico-territoriale integrato, denominato “Visit Puglia Imperiale”, il nuovo strumento di promozione e programmazione realizzato da Esselle Consulting, Patto Territoriale Nord Barese Ofantino, Rete del Mediterraneo, Fondo Consul, che presentano insieme la più grande Rete Turistica per lo sviluppo del nostro territorio.

La rete contratto “Visit Puglia Imperiale” nasce per accrescere la capacità innovativa e la competitività delle imprese aderenti attraverso l’esercizio in comune di attività volte a sviluppare un’offerta turistica più ampia e completa, che valorizzi il territorio della Puglia Imperiale.

Una delle prime azioni è stata quella di elaborare un piano promozionale ad hoc, che partendo dalla situazione attuale di generale frammentazione di azioni promozionali, ha guardato al territorio come un insieme di peculiarità e di elementi diversi tra loro ma uniti in un unicum sotto il marchio territoriale “Puglia Imperiale”. Saranno programmate azioni di rilevanza istituzionale, in cui oggetto della promozione è la destinazione Puglia Imperiale, intesa come insieme delle specificità territoriali e delle opportunità integrate di visita ai Comuni dell’area Bat e Bari, e azioni di rilevanza promo-commerciale, in cui oggetto della promozione è il territorio ed i prodotti tipici territoriali.

Deve essere l’intera destinazione a muoversi e lo deve fare in modo adeguato passando dalla promozione indistinta del territorio alla proposta di concrete offerte di soggiorno, in grado di far percepire al consumatore di poter godere di un’esperienza di viaggio unica attraverso le diverse opportunità di fruizione turistica disponibili (cultura, enogastronomia, circuito delle masserie, città d’arte, le Terme, la rete portuale, ecc).

Il progetto verrà presentato martedì 28 gennaio; alla conferenza stampa saranno presenti Nicoletta Lombardi (Presidente Rete Visit Puglia Imperiale), Enzo Dota (Presidente Rete del Mediterraneo), Michele Patruno (Presidente Patto territoriale nord barese ofantino e vice presidente della Rete Visit Puglia Imperiale).



Pubblicata lunedì 27 gennaio 2020 alle ore 12:30