Creare un’impresa non è un’impresa


A Spinazzola un convegno su strumenti ed opportunità per entrare nel mondo del lavoro



Il mondo del lavoro è profondamente cambiato. E richiede competenze tecniche, ma anche relazionali, comportamentali, motivazionali. I giovani che si affacciano al mondo del lavoro si confrontano con un mercato estremamente articolato e complesso, che può presentare al primo approccio difficoltà e insidie, ma può anche offrire numerose opportunità. Soprattutto per chi intende fare leva sul proprio spirito di iniziativa e costruire in prima persona il proprio futuro professionale.

Non esiste, in realtà, un unico percorso possibile per diventare imprenditori. Di sicuro, qualunque sia l’ambito in cui ci si vuole impegnare, è importante avere una buona preparazione di base, da sviluppare anche attraverso i canali della formazione professionale.

Ma è soprattutto importante conoscere e saper utilizzare tutti gli strumenti a disposizione ed essere in grado di seguire le corrette procedure: su questi temi verte il Convegno dal titolo “Inventa lavoro: strumenti, opportunità e possibili soluzioni a disposizione di giovani e meno giovani per entrare nel mondo del lavoro”, in programma Venerdi 19 Ottobre, alle 18.30 nella Sala Innocenzo XII, di Spinazzola, organizzato dal comune di Spinazzola in collaborazione con il Patto Territoriale Nord Barese/Ofantino e il Future Center, con il patrocinio di Provincia BAT, Confcommercio Bari-BAT e Confidi Confcommercio Puglia.

Sulla traccia assolutamente interessante dello slogan “Creare un'impresa non è un'impresa”, al convegno di venerdì interverranno il Sindaco di Spinazzola Michele Patruno, il Responsabile Credito Confcommercio Bari BAT Francesco Divenuto, il Direttore Patto Territoriale Nord Barese Ofantino Marco Barone, e si soffermeranno nello specifico tema il Direttore generale Confidi Confcommercio Puglia Roberto Maresca, e l’esperta di finanza agevolata Confcommercio Bari BAT Caterina Todisco.



Pubblicata mercoledì 17 ottobre 2018 alle ore 12:09